CANDIDATURA AL SENATO DEL SINDACO CHIARELLO

Scritto da gianpiero.ima..

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

parco sila 00 smallA seguito di un unknown articoletto 'linkato' ad un nostro  unknown post del 5 gennaio su Campana (Cs), Italy che, mentre segnalava l'inserimento dell'Altipiano silano fra i nuovi distretti turistici (ad opera del relativo Ministero), bacchettava con garbo i politici "locali", Il Sindaco Chiarello ci scrisse direttamente bacchettando (sempre con garbo) noi a sua volta.
Rivendicava, in sostanza, di non appartenere alla categoria dei politici "in letargo", secondo la definizione che avevamo noi dato riferendoci non però ai piccoli amministratori ma agli 'onorevoli' di rango regionale: cioè quelli la maggior parte dei quali, come gli precisammo in risposta, "anche nella nostra realtà hanno sempre incassato laute prebende in vitam aeternam pur dimostrandosi incapaci di iniziative di ampio respiro idonee a far decollare la regione" dalle stanze di Palazzo Campanella.

Ci teneva a precisare Agostino Chiarello di essere, in soli trenta mesi, entrato nel Consiglio di Amministrazione del GAL Sila, il quale ha promosso la richiesta del distretto turistico silano, nonché di essere entrato nel C.d.A. della Riserva MaB Sila (per presto diventarne Vicepresidente), organismo che ha poi rinforzato detta richiesta coinvolgendo oltre ai comuni del Parco anche altri sette comuni fuori Parco, Campana compresa.

Precisazioni ben più concrete della semplice enunciazione di un cursus honorum, che giustamente rendono in effetti impossibile non riconoscere il gran lavoro ben svolto sul territorio così da lui come da altri  (ma) ' rari nantes in gurgite vasto '.

Epperò la politica che perlopiù incombe quotidianamente su di noi attraverso i media continua ciò malgrado ad assomigliare a una grande palude ristagnante dove ci si autopropone, o ci si fa proporre, più che altro tentati dal  "...poi, più che l'onor poté 'l digiuno".

Tuttociò esternato qui per spontaneo amor di trasparenza, onestà intellettuale, diritto di opinione, va aggiunto a quel proposito che a distanza di qualche settimana, e più esattamente l'altroieri, è stata ufficialmente annunciata la candidatura di Agostino al Collegio plurinominale Senato Calabria 01, come capolista nella lista "Insieme", coalizione del Centrosinistra formata da Partito Socialista Italiano, Verdi, Area civica. Candidatura, a nostro modesto avviso, generata stavolta con un buon viatico: nell'assegnare quel posto in lista è stato infatti espressamente e con lungimiranza preferito un rappresentante del territorio jonico silano, cioè delle tanto martoriate e neglette aree interne.

Ha postato Agostino: "Spero di essere degno di tale compito, con l'aiuto di tutti voi potremmo ridare voce al popolo calabrese". Dal canto nostro da qui gli precisiamo, ora come sempre e come a tutti, che "aiuti" elettoralistici non gli verranno da questo portale, che per senso di indipendenza si è sempre astenuto dal parteggiare per chiunque a fini elettorali, ma che se per "aiuto di tutti" egli intenderà una democratica compartecipazione alle analisi propositive sui fabbisogni di questa comunità, Campanesionline certamente non si tirerà indietro, ben condividendo che queste aree interne hanno estremo bisogno di autorigenerarsi, e ben riconoscendogli di aver in esse maturato anni di formativa, imprescindibile esperienza, nonostante un contesto genericamente molto opaco nel quale purtroppo gli accordi politici sulle poltrone di solito vengono fatti valere più degli argomenti che andrebbero propriamente affrontati.
Con i nostri più sinceri e spassionati auguri.

dove sciare al sud italia cover
  
  

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti