Collabora con Noi

laserelectronic-logopowerseller

Campana: in dirittura d'arrivo la "Prima Sagra della Castagna"

Scritto da Lo Staff.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

CastIncanSimmetricaCi comunica la Pro-loco di Campana che per il 31 Ottobre è stata programmata in piazza S.Croce la "Prima Sagra della Castagna".

Purtroppo le previsioni meteo non sembrano molto propizie: però non è per nulla detto che non si avveri il fatto che, come dice il proverbio, "la fortuna aiuta gli audaci".

Tempo permettendo, quindi, alle ore 18 avverrà l'apertura degli stand enogastronomici. Al pubblico verranno dispensate caldarroste e castagne bollite, essendo naturalmente 'regina' della festa proprio la castagna campanese, però non dovrebbero mancare anche saporiti assaggi di pistacchio locale, della produzione del consigliere prof. Francesco Ioverno.

Come si leggerà nel unknown prossimo articolo appena inviatoci da Cinisello Balsamo dal nostro collaboratore Vincenzo Germinara, alla loro recente manifestazione "Castagna in... cantata" non sono potute arrivare le castagne campanesi promesse tempo fa dal Sindaco Chiarello. Vorrà dire che, pazienza, loro se ne sono ormai fatta una ragione, e noi a nostra volta ci faremo conseguentemente un raddoppio della scorpacciata.Laughing

E con tanti ringraziamenti, per il simpatico evento, anche a tutti i i generosi sponsor, elencati nel sottoriportato manifesto:   
DITTA Cosentino S.
A.S.D. di Viola D.
BAR Sciarrotta G.
Pub KAOTIC di Cerenzia F.
GENERAL CONSTRUCTION di Filippelli V.
F.S.-FRANTOIO Santoro
FASHION MERY di Lerose M.R.
A PUTIGA di Caccuri R.
TABACCHERIA Rovito G.
PANIFICIO Rovito F.
MARINAR CAFFE' di Marinaro S.
RIV-2 TABACCHI di Sciarrotta T.
PASTICCERIA Cava S.
MACELLERIA Pugliese S.
MARAKANA' Club di Tridico A.
AZIENDA AGRICOLA-FORESTALE di Mangone F.
IL RITROVO DEGLI AMICI DI Penna E.
MACELLERIA Mingrone S.

Poi, sempre subordinato alla clemenza del tempo, per le ore 21 in piazza è previsto un Concerto Live di Salvatore Benincasa.

E un po' per introdurlo a chi ancora non conoscesse questo cantautore calabrese, e un po' per scaramanzia, vi proponiamo qui, a mo' di anteprima, uno dei suoi brani più famosi: "U patre abbanunatu", dal CD "Io signu e San Giovanni".

     U_patre_abbanunatu

   

   

Manifesto Prima sagra castagna

   

   

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti