CARO AMICO CANDIDATO...

Scritto da gianpiero.ima..

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
unnamed blue2""
Caro amico, mi ha colpito che tu ti sia rivolto a me per avere un consiglio in vista del tuo ingresso in politica...

Devi far parte di quelli che... vogliono far valere le loro idee al di là di quella che può essere una conversazione intelligente attorno a un tavolo... Devi sentire una sorta di vocazione, essere convinto che sia assolutamente necessario fare qualcosa e che la persona giusta sei proprio tu.

Io avevo la vocazione della politica. Mi mancava però l’attitudine alla lotta politica. Gli attacchi li vivevo come affronti personali, il che è un grave errore... ma credimi, quando sei tu a salire sul ring, il primo pugno ti lascia sempre sconvolto...

Sono entrato in politica con la convinzione che se sostenevo le mie tesi in buona fede qualcuno mi avrebbe ascoltato. È una supposizione logica, ma sbagliata. In cinque anni e mezzo di attività politica nessuno si è mai preso la briga di criticare le mie idee in sé. Il problema non è mai stato il messaggio. È sempre stato il messaggero.

Non attaccheranno ciò che dici e neppure il tuo diritto di dire quel che vuoi. Nel mio caso dicevano che... non ero "uno di noi" bensì "uno di loro". Ero "in visita". Le critiche più dure da affrontare non sono quelle false, ma quelle che hanno in sé un pizzico di verità...

Dopo che i miei avversari dissero che ero qui solo "in visita", persi la mia [reputazione]. Potevo parlare, ma senza avere ascolto. Ecco quindi il mio consiglio: non permettere che i tuoi avversari abbiano in pugno la tua vita. Se non riesci a farlo sul serio, cambia mestiere. E se non sai difendere la tua vita dagli attacchi hai un’ampia scelta di altre vite che non esigono un’esposizione così totale...

politicsQuelli che pensano di aver diritto a una buona reputazione perché sono intelligenti, ricchi o famosi quasi sempre hanno la peggio. Dimenticano che la reputazione si guadagna, non è un diritto acquisito...

Può darsi che io sia entrato in politica con un atteggiamento non riconosciuto di superiorità nei confronti di quel gioco e di chi ne faceva parte, ma ne sono uscito con più rispetto per i politici di quanto ne avessi prima. I peggiori di loro — i carrieristi e i predatori — li trovi in ogni professione. I migliori erano un vanto della democrazia. Sapevano... quando fidarsi del proprio giudizio e quando ascoltare la gente.

Osservando i colleghi più saggi e avveduti di me nel corso di una legislatura in democrazia, ho imparato che davvero è ammirevole andare comunque ogni giorno al lavoro e sforzarsi di realizzare qualcosa, nonostante il disincanto circa le motivazioni, l’avidità e le capacità di inganno dell’umanità che possono comparire in questo mondo... Il mio consiglio finale è quindi il seguente: la politica non è un volgare mezzo per raggiungere un obiettivo, ha nobiltà in sé.

E senza amore non puoi farla bene. Io non ci sono arrivato, ma mi auguro che tu ci riesca.
Con affetto, Michael.
""

Questa, di fatto, è una "lettera aperta" di Michael Ignatieff, leader del Partito Liberale canadese dal 2009 al 2011, nonché autore, tra gli altri libri, de "Il male minore - L’etica politica nell’era del terrorismo globale".

Dalla lunga versione integrale (che volendo si può leggere a unknown questo link) sono stati qui riportati i brani a nostro avviso più significativi.

Tuttavia l'affermazione alla fine del penultimo capoverso ("Sapevano... quando fidarsi del proprio giudizio..."), che pare forse riferirsi soltanto a una carriera politica già avviata, e non anche al momento della "discesa in campo", molte persone la considerano non esauriente. E tra queste persone sembrerebbe sia compresa, nel suo piccolo, anche la scolara Kikka874, utente di 'Youtube': la quale, essendole stato raccomandato dall'insegnante di non aver troppa fiducia nei consigli altrui, ha realizzato, con l'ingenua grazia tipica della sua giovane età, il filmato sottostante.

{youtube}uMgS5NkgHs0{/youtube}
  

   

   

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti