La festa dell'Ass.Cult.Calabrese di Cinisello nella cascina del Parco Nord Milano

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

  

Una decina di giorni fa, e più esattamente sabato 26 e domenica 27 giugno, l'Associazione Calabrese di Cinisello Balsamo e Nord Milano ha partecipato attivamente alla festa tenutasi al Parco Nord del capoluogo lombardo.  [Cliccare su ciascuna foto per visualizzarla ingrandita]

La festa ha avuto un grande successo, grazie all'impegno del Direttivo dell'Associazione che si è mobilitato per 2 giornate interamente alla riuscita di questo evento, e ha messo tutte le energie al fine che non venisse tralasciato alcun dettaglio.

Hanno partecipato alla festa migliaia di persone, calabresi e non. La cucina tipica ha retto bene all'assalto di centinaie di persone che hanno voluto assaggiare le pietanze tipiche della nostra terra.

Sabato sera il complesso tipico calabrese ''I lumaricchi'' ha tenuto un bellissimo spettacolo di tarantella accompagnato da bellissime canzoni folk. Domenica pomeriggio una banda musicale ha allietato la festa che si è protratta sino a tarda notte.

CIMG0864small

CIMG0855small

CIMG0869small

CIMG0873small

I prodotti tipici in bella esposizione I visitatori si aggirano tra gli stand Il menu Pomeriggio in musica

 

CIMG0877small

CIMG0845small

CIMG0887small

CIMG0829small

Il Presidente Dott. Pantaleone Paparo con la sua consorte Vincenzo Affatato e la sua consorte Vincenzo Germinara con alcuni soci dell'Associazione Vincenzo Germinara con altri soci

 

 

In tema di incontri sociali può essere interessante ricordare che i soci degli "Amici della Sila" a metà dello scorso maggio hanno voluto organizzare un pranzo in onore del loro 'Presidente Onorario' F.Lautieri, per la cui riuscita alcuni soci si sono cimentati a preparare la pasta zita col sugo della capra, che a dire il vero è stata una delizia. La tavolata era piena di ogni 'ben di dio': dalle ulive ai funghi porcini del nostro amato paese Campana. Dopo il pranzo luculliano, il pomeriggio è stato allietato con chitarra, mandolino e fisarmonica, come si faceva una volta a Campana

CIMG0544small

CIMG0533small

CIMG0577small

CIMG0563small

Uno scorcio del pranzo sociale Piccoli peccatucci di gola (ma al festeggiato è consentito!)
Un po' di musica 'alla paesana' Sarà 'la ritirata' o sarà 'il silenzio', è comunque ora che "tutti a casa!..."

  

  

Il Presidente Dott.Pantaleone Paparo con la sua consorte 
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti