I precedenti del convegno del 30 p.v. a Scala

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

L'altroieri, cioé appena l'abbiamo ricevuto dal "Comitato spontaneo di cittadini Scala Coeli" (che ringraziamo per averci invitato insieme con Il Quotidiano della Calabria e con la redazione de Il Ponte), a cura dell'admin Salvatore abbiamo pubblicato appunto l'invito al convegno di fine mese organizzato per evidenziare tutti i rischi legati all'eventuale installazione di un termovalorizzatore sul territorio.

Personalmente mi preme sottolineare l'evento non solo in segno di apprezzamento per la fattiva attenzione a questa problematica dimostrata da questo movimento spontaneo di cittadini scalesi (molti tra i più attivi dei quali li ricordo simpaticamente, ancora coi calzoni corti, ripensando agli anni in cui insegnavo nella locale scuola media), ma soprattutto perché questo convegno si configura, oltre che come una tappa della battaglia ecologica sostenuta dalla cittadinanza, pure come una importante occasione di maggior consapevolezza scientifica grazie alla presenza di un esperto a livello mondiale come il prof. Paul Connett, il quale il 1°ottobre conferenzierà anche nel salone di rappresentanza del Municipio di Cosenza.

Allo scopo di meglio comprendere il movimentato contesto dell'evento, col riferirmi e ricollegarmi adesso agli articoli da noi pubblicati qui su Campanesionline prima delle ferie sulla 'problematica megadiscariche' (" unknown Scala Coeli e territori circostanti: preoccupazione...", " unknown Aggiornamenti sulle due discariche...", e soprattutto " unknown Crescono le preoccupazioni..." in cui si accenna anche ai gruppi di protesta creati su Facebook) sono certo di fare cosa utile ai nostri utenti e visitatori nel presentare la documentazione degli avvenimenti, relativi a detta problematica, che hanno poi caratterizzato il periodo a cavallo tra fine Luglio e inizio Agosto.

Questa, la panoramica:

  • In data 20 Luglio a Scala Coeli nasce un Comitato spontaneo di cittadini denominato "no alle 2 discariche di Scala Coeli" con uno scopo ben preciso, quello di evitare la realizzazione delle 2 discariche nel comune di Scala Coeli.

good Leggi il relativo "Comunicato 23/07/2009" del Comitato stesso

  • Il 27 Luglio in una riunione a Catanzaro presso la Regione Calabria con i sindaci del territorio coinvolto, il Commissario Delegato per L’Emergenza Ambientale nel Territorio della Regione Calabria, Goffredo Sottile, interrompe il procedimento per le ipotizzate discariche e comunica l'intenzione di passare a un progetto di realizzazione d'un termovalorizzatore.

good Leggi il Verbale della riunione - good Leggi anche il resoconto che ne fa 'sibari.net'

  • In data 28 Luglio a Scala Coeli si tiene una riunione fra i rappresentati dei comitati spontanei di cittadini del comune di Scala Coeli, Crucoli Torretta e Cariati, per discutere della problematica progettazione e localizzazione di impianti di gestione rifiuti nel territorio, alla luce della riunione del giorno prima a Catanzaro

good Leggi il relativo comunicato stampa congiunto

  • Nella stessa data 28 Luglio il Sindaco di Scala Coeli invia al Dipartimento Politiche Ambientali della Regione Calabria una Racc.A/R con cui richiede un incontro urgente al fine di ribadire formalmente e definitivamente il netto diniego alla realizzazione della discarica prospettata dalla soc. Bieco srl.

good v. la Racc.A/R

  • In data 29 Luglio viene convocato un Consiglio comunale in sessione straordinaria urgente, in seduta comune con i consigli comunali di Crucoli, Umbriatico, Scala C., Mandatoriccio, Terravecchia, Campana, Verzino, Cirò, Cirò M., Calopezzati e Pietrapaola, per il 3 Agosto con oggetto: "Discarica nel Comune di Scala Coeli - Aggiornamenti sullo stato del procedimento"

good Leggi la convocazione

  • Il 30 Luglio il Commissario Delegato per L’Emergenza Ambientale convoca i Sindaci dei comuni interessati, l'Assessore regionale all'Ambiente, e il presidente della Provincia, a Catanzaro per una riunione avente ad oggetto "Sistema impiantistico smaltimenti rifiuti nella Regione Calabria - Termovalorizzatore"

good Leggi il relativo FAX

  • Il 7 Agosto "I Comitati spontanei di cittadini" avanzano per iscritto al Sindaco di Scala Coeli una "Proposta fattiva di opposizione alla realizzazione del termovalorizzatore e della discarica privata"

good Leggi la relativa lettera protocollata

  • Il 12 Agosto si tiene in piazza a Scala Coeli un incontro pubblico sulle tematiche: -proposta di realizzazione di un termovalorizzatore -progetto di realizzazione di una discarica privata per rifiuti speciali non pericolosi

good Léggine la sintesi a cura del Comitato spontaneo di cittadini

  • Il 17 Agosto i "Comitati spontanei di cittadini di Scala Coeli, Crucoli Torretta e Cariati" fanno richiesta scritta al Sindaco di Scala di un incontro col Presidente della Regione Loiero, nonché anche di un Consiglio comunale aperto "con tutti i sindaci del comprensorio ed eventualmente con associazioni di categoria sensibili e coinvolte dall'argomento"

good Leggi la richiesta protocollata

 

Ai nostri utenti e visitatori, buona e proficua lettura (e al Comitato, ancora un cordiale ringraziamento nonché vive congratulazioni per l'allestimento del sito bad www.scalacoelionline.jmdo.com ) !

 

volantino_convegno

 

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti