Collabora con Noi

Scala Coeli: la discarica è pronta

Scritto da gianpiero.ima..

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

  

aggiornamento-articoloVeniamo a conoscenza da l'Espresso che il sito per lo stoccaggio di rifiuti speciali a Scala Coeli, in provincia di Cosenza, è pronto.

per leggere l'articolo completo di Davide Mosca: "Una discarica di polemiche"

    

unknown discarica-sc2

unknown CLICCARE QUI.

  

  

 

aggiornamento-articoloAll'articolo sopra detto, il Comitato antidiscarica ha dato seguito pubblicando alcune foto e un lungo commento da cui estrapoliamo qui sotto i passi più significativi:

 

image2

image3

image4 image1

 

""
Commento all’articolo dell’Espresso del 13/10/2011 di Davide Mosca

...
Il comitato antidiscarica, ringrazia il settimanale L’Espresso ed il giornalista Davide Mosca autore dell’articolo che ha portato alla ribalta nazionale lo scempio della costruenda discarica per rifiuti speciali non pericolosi nel territorio del Comune di Scala Coeli in provincia di Cosenza.
Naturalmente dissentiamo, da quanto riportato e virgolettato quali dichiarazioni del Sindaco...
...infatti, è stato proprio il sindaco, in sede di Conferenza dei servizi che ha manifestato l’assenso alla realizzazione della discarica, in violazione del combinato disposto degli art 27 comma 5 del dlgs n°22 del 05/02/1997 e dell’Art.14 comma 2 lettera C della legge regionale n.19 del 16/04/2002
...ciò l’ha fatto autonomamente atteso che agli atti dei documenti depositati non vi è traccia di alcuna delibera del consiglio comunale che autorizzasse il Sindaco in tal senso ne ad esprimere parere favorevole in merito alla costruzione della discarica;
A ciò si aggiunga che il comportamento del primo cittadino è sempre stato gravemente omertoso,
...negando vergognosamente...Nonostante le sue false affermazioni fossero smentite dalle prove documentali, esibite da noi del comitato antidiscarica in sede di assemblee pubbliche, oltre che pubblicate dalla stampa locale.
La mala fede si evince ancora di più nella serie documentale che ha visto protagonisti i certificati di destinazione urbanistica rilasciati dall’ufficio tecnico comunale per l’area interessata, il quale in data 9 giugno 2009 certifica che: “agli atti” dell’ufficio nella zona non risultano coltivazioni di tipo biologico, DOP e IGP; mentre tali coltivazioni sono praticate nel territorio interessato sin dal 1998;...
Il su detto certificato... ha fatto si che il territorio, in sede di conferenza dei servizi, venisse considerato esente da coltivazioni biologiche DOP e IGP; ...dimenticando che in sede di consiglio comunale il 3 luglio 2009 si asseriva, con dichiarazione di voto all’unanimità, tra cui anche il voto del vice sindaco, che nel territorio ricadono coltivazioni di origine DOC e DOP.
Ma se veramente il primo cittadino si è pentito della sua iniziale posizione favorevole, per come dallo stesso riferito pubblicamente, perché non ha inteso presentare a suo tempo ricorso al TAR contro il decreto dirigenziale del 25/03/2010 n. 527 che autorizza alla ditta Bieco srl la realizzazione della discarica.
...Secondo noi è vero il contrario!...nel mese di Agosto, pur di non discutere del problema, ha fatto mancare il numero legale al consiglio comunale convocato dalla minoranza per discutere unicamente di tale problema, così come ha fatto pure in seconda convocazione...
...
Vero è invece che il comitato antidiscarica ha intrapreso nel tempo varie azioni contro la realizzazione della discarica:
- ha presentato autonomamente ricorso straordinario al Presidente della Repubblica.
- ha presentato esposto-denuncia presso la Procura della Repubblica di Rossano
- ha presentato esposto-denuncia presso la Procura Generale di Catanzaro
- ha presentato esposto-denuncia presso la Procura della Repubblica di Crotone
- ha presentato segnalazioni di lavori abusivi sulla strada comunale ai vari enti che hanno partecipato alle conferenze dei servizi.
...siamo fiduciosi che esistono gli estremi legali per invalidare l’autorizzazione regionale in mano alla Bieco.
...
Ritornando all’articolo pubblicato il comitato invita il giornalista Davide Mosca a visionare il territorio ed a constatare di persona la veridicità delle prove documentali nelle nostre mani...
""

  

  

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti