Collabora con Noi

A Campana nessuno è straniero

Scritto da Salvatore Lepiane.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

good invito"A Campana nessuno è straniero" - 30 novembre, 1 e 2 dicembre 2012
L'organizzazione di volontariato "Comitato Salviamo Campana" avente come oggetto della propria attività quella, altresì, di assistenza sociale e di formazione extra scolastica nei confronti di donne e uomini svantaggiati in ragione di condizioni fisiche, psichiche, economiche, sociali o familiari,

spinta dalla preoccupazione per il clima di intolleranza e chiusura dei campanesi nei confronti di soggetti stranieri e mossa anche dall'esigenza di superare il gap formativo dei propri soci riguardo al fenomeno migratorio organizza grazie all'iniziativa promossa dal CSV Cosenza "pillole di formazione" dei seminari per ovviare a tali problemi.

L'obiettivo principale degli incontri consiste nell'accrescere il nostro bagaglio culturale sugli aspetti concernenti la normativa dell'immigrazione , le tradizioni dei soggetti stranieri per poter fornire loro ausilio posto che sempre più si rivolgono a noi soci per avere informazioni sulle modalità della regolarizzazione.
Più nello specifico, Campana conta attualmente 46 immigrati provenienti da paesi comunitari ed extracomunitari ,ma tale dato è fittizio dato che la popolazione straniera è oltre il doppio della cifra indicata essendo molti irregolari.
A ciò si aggiunga anche il fatto che il numero è destinato ad aumentare di altre 15 unità grazie all'iniziativa di aderire al programma "Pitagora Mundus" che consiste nell' accogliere un certo numero di cittadini stranieri, nel nostro caso egiziani, a cui offrire un percorso formativo al termine del quale conseguire un titolo di studio spendibile nel mercato del lavoro nazionale ed europeo.
Alla luce di quanto esposto possiamo, dunque, parlare della comunità campanese come di una mini società multietnica in cui la presenza di persone immigrate è un fenomeno tutt' altro che marginale e sporadico.
Quest'afflusso di soggetti da Paesi diversi comunitari ed extracomunitari implica il delinearsi di un complesso sistema di bisogni, diritti ed esigenze sociali che necessitano di risposte concrete nelle società di accoglienza. L'Associazione "Comitato Salviamo Campana" impegnata a destare i propri compaesani dalla letargia che impera sovrana nel territorio, portando questa alla morte del nostro paese non solo culturale, ma purtroppo anche fisica rischiando l'estinzione, vede nei migranti una risorsa e non dei nemici per questo vuole ascoltare la loro voce e orientare il suo operato in una prospettiva di integrazione, interazione ed intercultura formandoci sul tema al riguardo.


Il primo seminario sarà dedicato all'analisi dei principali aspetti sul fenomeno migratorio. La relazione sarà tenuta Sig. Fabio Dima (Segretariato Migranti Schiavonea).


Il secondo seminario tenuto dall' Isp. D'Angelo Andrea e dall' Ass. A. Cefalo Gennaio avrà ad oggetto l'ingresso e il soggiorno dei cittadini in Italia.


Nel terzo seminario-formativo si organizzerà un laboratorio di cucina autobiografica tenendo un confronto sulle varie esperienze di persone migranti e si proietterà il Film " Hanna e Voilka".

good manifesto csc

Fonte:  Comitato Salviamo Campana

linkchecking powered by Union Development
0
0
0
s2sdefault
powered by social2s

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

jDownloads Tree

Vocabolario

Visita o dai un contributo al nostro vocabolario delle parole e dei modi di dire

GuestBook

 Firma il libro degli ospiti 

Firma pure tu il nostro libro degli ospiti